Termini e condizioni

Condizioni di vendita

e informativa ai sensi dell'art. 13 del codice della privacy d.l. 30/06/2003 n° 196

unacosa s.a.s. si riserva il diritto di aggiornare o modificare le presenti condizioni di vendita in qualsiasi momento, in considerazione di eventuali mutamenti normativi e strategie aziendali, farà fede in questo caso la data di pubblicazione sul sito www.unaborsa.it

Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti ed indicati all’interno del sito internet, per i quali costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c., sono comprensivi di i.v.a. e di ogni altra imposta (salvo diversamente indicato).
Il cliente può pagare la merce ordinata utilizzando solamente le modalità di pagamento indicati on-line all’atto dell’acquisto.

Si provvederà a recapitare ai clienti i prodotti selezionati ed ordinati mediante corrieri e/o spedizionieri di fiducia nel più breve tempo possibile. In caso di assenza del destinatario al momento della consegna verrà lasciato un avviso ed il cliente dovrà provvedere personalmente a contattare nel più breve tempo possibile il corriere o spedizioniere onde concordare le modalità di consegna.
I tempi del recapito, che non supereranno mai, in ogni caso, quelli previsti dall’art. 6 decr. lgsl. 185/1999 (30 giorni data ordine), possono variare dal giorno successivo dell’ordine ad un massimo di nove giorni lavorativi. I predetti tempi di consegna si riferiscono ai prodotti presenti a magazzino al momento dell’ordine. Nessuna responsabilità potrà però essere attribuita al fornitore per ritardata o mancata consegna imputabile a causa di forza maggiore o caso fortuito.

Il consumatore si impegna ed obbliga, una volta conclusa la procedura d’acquisto “on line”, a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti condizioni generali, che, peraltro, avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell’acquisto, nonché delle specifiche del prodotto oggetto dell’acquisto, e ciò al fine di soddisfare integralmente la condizione di cui agli artt. 3 e 4 del decr. lgsl. n° 185/1999.

Il consumatore che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dell’acquisto effettuato, potrà usufruire della garanzia “soddisfatti o rimborsati”, la legge prevede un termine utile per avvalersi del diritto di recesso quantificato in 10 giorni dal ricevimento della merce stessa. il recesso dovrà essere manifestato mediante l’invio nel predetto termine di 10 giorni di una mail all’indirizzo: voglio@unaborsa.it.
Il consumatore è tenuto alla restituzione dei prodotti, che devono essere integri, inseriti nella loro confezione originale e con adeguato imballo esterno sigillato.
La spedizione sarà completamente a spese del consumatore , e dovrà essere spedita all’indirizzo: unacosa s.a.s. via quattro martiri 10, 10015 ivrea (to) entro 10 giorni dalla manifestazione della richiesta di rimborso.
Una volta ricevuti i prodotti unaborsa provvederà all’inoltro dell’importo versato dal consumatore detratte le spese di trasporto (€ 5,00) entro il termine di trenta giorni con le stesse modalità con cui unacosa s.a.s. avrà ricevuto il pagamento.

unacosa s.a.s. ha la facoltà di risolvere il contratto stipulato dandone semplice comunicazione al cliente con adeguate e giustificate motivazioni; in tal caso il cliente avrà diritto esclusivamente alla restituzione dell’eventuale somma già assunte e corrisposte.

Ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione dei contratti d’acquisto stipulati “on line” tramite il sito di è sottoposta alla giurisdizione italiana; le presenti condizioni generali si riportano, per quanto non espressamente ivi previsto, al combinato disposto del decreto legislativo n° 50 del 15.1.1992 e del decreto legislativo n° 185 del 22.5.1999.
Per qualsiasi controversia tra le parti in merito al presente contratto sarà competente il foro di ivrea.

“sono cresciuto qui. se cammini per le strade dell’ivrea industriale che fu, ancora oggi quello che respiri è soprattutto il rispetto. fabbriche di vetro attraversate dalla luce del sole, case e spazi verdi condivisi che sono stati immaginati per rispettare tutti e i sogni di tutti. prodotti mitici come la lettera 22, grafiche bellissime, colori, tantissima arte. anche le piccole cose meritano grandi attenzioni, questa è una delle lezioni che mi restano dentro di quella storia. e poi ivrea è la condivisione, è la festa popolare, il carnevale con tutti i borghi addobbati, gli zoccoli dei cavalli che picchiano sulle strade del centro, le campane e i campanelli, la canzone della libertà conquistata, le arance tirate con una forza che viene da lontano. ivrea sa accoglierti per un giorno e per sempre, senza rinunciare alla sua memoria e al suo lessico, un lessico familiare”.